img

12/02/2016
Meno male che questa volta qualcuno gli ha risposto a tono.
Il Presidente della Conferenza Episcopale Italiana, il Cardinal Bagnasco, è tornato sul tema delle unioni civili, ma questa volta lo ha fatto in modo inedito: "Ci auguriamo" ha detto "che il voto sia a scrutinio segreto".
Ringrazio la vicepresidente di Palazzo Madama Valeria Fedeli: "Chiedo rispetto delle istituzioni della Repubblica italiana perché abbiamo regole di funzionamento e sedi per prendere tutte le decisioni che servono".
E condivido lo stupore di Vladimir Luxuria che a Piazzapulita si chiedeva perché anziché mettersi a presiedere il Senato non avesse detto nulla sull'ennesimo PRETE PEDOFILO di cui si è diffusa la notizia ieri.
Zitto e cuccia, Angelo.

Enea Melandri

Sei d'accordo con me?808 fi 66.7% 33.3%

<<

>>
⇒⇒ Vuoi rimanere sempre aggiornato? Iscrivi alla Newsletter di FareProgresso! ⇐⇐
Seguimi su

??? Vota il Sondaggio:

Chiudi
Vai alla home >>